La rosa dei venti
Un viaggio in bicicletta

Le carto-guide Escursionistiche della collana "Oltre I Sentieri"

Alta Val Curone

Prosegue il nostro viaggio: se con le Valli Grue e Ossona e la Bassa Val Curone abbiamo apprezzato le colline, nell'Alta Val Curone si comincia a salire più decisamente; si scoprono di fatto le montagne che danno inizio al viaggio sui crinali delle Quattro Province. Il Monte Giarolo, Gropà, Panà ed Ebro compongo l'asse che, unito a quello composto dal crinale che proviene dal Monte Boglelio, ci porteranno al Monte Chiappo; qui arriva anche il crinale proveniente dal Monte Lesima, trattato nella guida relativa all'Oltrepò Pavese. I crinali qui descritti sono conosciuti con i nomi famosi della Via del Mare e del Sale, la Via Longa; tutto ciò dà a questi monti un'importanza notevole. Come già detto, si comincia a salire: le pendenze si fanno più impegnative ma, una volta arrivati in cima, le soddisfazioni aumentano a dismisura. Ci sono due seggiovie che alimentano altrettanti  Bike Park: il Monte Gropà con la seggiovia di Caldirola e il Monte Chiappo con la seggiovia di Pian del Poggio. Lungo le piste ci si può cimentare sui sentieri dove i biker più esperti si lanciano in discese ad alta velocità. Insomma, un vero e proprio paradiso per le MTB, dove ci si può davvero divertire.

 

 

 

La cartoguida può anche essere richiesta via email a oltresentieri@gail.com