La rosa dei venti
Un viaggio in bicicletta

Note interpretative, sull'utilizzo della mappa

Con semplice clip sul flag scoprirai un mondo di notizie

E' molto importante l'aiuto di tutti per tenere aggiornato questo immenso data base di PDI e fotografie, inviateci tutte le modifiche che si ritengono necessarie, immagini, dati. Faremo tesoro delle vostre indicazioni e, dopo verifica personale, attiveremo le modifiche.

Se vuoi inserire la tua attività  produzione di prodotti tipici, azienda agricola, azienda vitivinicola, ristorante, pizzeria albergo, agriturismo ecc. non dovrai fare altro che comunicarci il nome, l'indirizzo completo, se hai una foto, e la georeferenziazione in gradi/min (es. 45.000000/9.00000), in mancanza di questo dato basterà l'indirizzo.

Il sito è in contnuo aggiornamento e revisione, vi chiediamo di essere pazienti e se avete domande da fare: basta scriverci.

Note generali

I PDI, acronimo di Punto Di Interesse, sono tutti quei punti, in un navigatore GPS, di cui può essere utile conoscere la localizzazione precisa, ad esempio le pizzerie, i ristoranti, ma anche le farmacie, i gommisti, gli autovelox, A volte sono chiamati POI, dall' inglese Point Of Interest che è sempre "punto di interesse" tradotto in inglese.

Una categoria PDI è composta da più punti, che tipicamente hanno una descrizione e le coordinate di latitudine e longitudine per istruire il navigatore su dove posizionare i punti, ma anche al "navigatore" con la MTB e a piedi per identificare che la nostra posizione è corretta o ad ovviare ad eventuali errori e, con le tracce GPS indicate in mappa, a ritornare sulla retta via o trovare la nostra variante più comoda. (vedi il capitolo).

In questo caso descrivono tutti i bivi tra stade asfaltate o tra sentieri, di tutto l'Oltrepò Pavese spaziando nel territorio circostante che si può identificare nelle "Quattro Province". Saranno inseriti nouvi dati man mano che riusciremo a rilevarli.

Le zone A-B-C-D-E sono aggiornate, le altre zone sono in aggiornamento e usciranno in edizione finale con la uscita della nuove guide che riguardano le Valli Bassa Curone, Grue e Ossona e la Alta Val Curone. Tracce e PDI che riguardano il territorio delle Quattro Province saranno aggiornati nella prossima release.

Gli indirizzi sono stati ricavati dalle tabelle ufficiali delle Amministrazioni Regionali, potranno esserci degli errori, faremo tesoro delle  Vostre indicazoni.

La visualizzazione si tablet o smartphone potrà risultare, per alcune opzioni, lenta, questo dipende dalla pesantezza di alcuni files, meglio visualizzare su PC.

Al fianco della mappa, troviamo le directory; per maggiore comprensione possiamo dire che sono divise in zone omogenee che ritagliano il territorio delle Quattro Province, divisione che rispecchia la struttura del sito web. Qualche itinerario riguarda anche altre zone ma soo solo il frutto di itinerari costruiti e vissuti con il Già Fatto MTB Team.

Gi itinerari tematici sono itinerari di fantasia ma costruiti dando risalto alle bellezze del territorio. Sono in modalità base e verranno sistemati non appena possibile.

Le Vie Principali (Grandi Vie), sono state costruite a tavolino in base ai dati in nostro possesso, sono comunque veritiere e molto vicine alla realtà, man mano che saranno rilevate come es. Le vie del sale e del mare, uscita anche come guida, saranno inserite nella mappa.

Con TRK ed MTB indichiamo per Trekking  e Mountain Bike

Errori conosciuti

Sulla mappa digitale potete trovare la loro posizione geografica anche se alcune georeferenziazioni, portanno risultare errate, comunicateci l'esatta posizione e attueremo le modifiche,  in ogni caso stiamo comunque provvedendo alle modifiche già individuate. Molte di queste sono posizionate sul comune di appartenza e non sul reale sito geografico, questo è dovuto al fatto che le georeferenzazioni sopno state fornite da Google, mediante una procedura che, non disponendo di un indirizzo esatto, le posiziona sl comune di appartenenza. Alcune di queste sono "partite" per altri continenti, saranno ripristinate al più presto.

Roadbook (vedi icone usate sulla mappa digitale) (vedi toponimi usati)

Cascina: indica un cascinale ma anche un granaio, una costruzione che usato per contenere balle di paglia o attrezzi di lavoro. Spesso il nome cascina è stato abbreviato con C.na che indica una frazione o località

Dove è indicato un guado, attraversamento rio o torrente, indica solo che ci sarà la sola possibilità di fare un piccolo salto per non bagnarsi i piedi, niente barche o gommoni, l'unico caso più spinoso è quello nell'attraversare il torrente Staffora al waypoint 9317.

Spesso i bivi stradali contengono molte indicazioni per altrettanti paesi, nei nostri PDI indichiamo solo quelli a nostro interesse o quello finale.

Spesso ho indicato un sentiero-mulattiera con il nome di sterrata. Nella maggior parte dei casi sono tratti che risultano ciclabili.

Tranne che in alcuni casi, tutte le foto dei bivi contengono le informazioni di base per identificarlo. Dove indicato un segnavia "es. bianco-rosso. 101 ecc.) indica che uno di questi sentieri è segnalato dal segnavia. Dove non segnalato ma descritto sul PDI indicata che quel sentiero è segnalato comunque con quel segnavia.

Segnavia bianco-rossi CAI o segnalati con un numero sono in continuo aumento e cambiamento. In Oltrepò Pavese sono stati messi nuovi segnavia, saranno modificati nella prossima realease.

Alcune foto sono state fatte nella boscaglia, a volte risultano scure e a volte i sentieri sono invasi dale piante quindi risultano poco riconoscibili. Sapremo fare tesoro delle vostre indicazioni e a tenere aggiornato il data base.

Quasi sempre dove indicata una fontana è un punto di sicuro rinfresco e per dissetarsi, in alcuni casi le fontane risulteranno asciutte o addirittura con il cartello "non potabile"; tutto ciò non potrà essere ricondotto alla nostra negligenza a non riportare un dato corretto. Sapemo fare tesoro delle vostre indicazioni e a tenere aggiornato il data base. Attraversando i paesi, spesso non siamo riusciti a visualizzare fontane o punti di ristoro, siamo sicuri una fonata ci sia basta cercare meglio.

Per avere un quadro completo, attiva anche il flag dedicato ai sentieri segnalati che indicano la rete dei sentieri delle Quattro Province

A volte un sentiero attraversa un vigneto, questo vuole dire che bisogna avere rispetto e soprattutto scendere dalla bici se pensiamo di compromettere il raccolto. Il nostro invito vale anche quando si attraversano campi specialmente se coltivati. Ricordiamo che il lavoro della terra è molto faticoso e prezioso.